Foresta pluviale meravigliosa – la giungla. Alberi altissimi che bloccano la luce naturale, liane e piante variegate e strane. Si sentono i versi di uccelli sconosciuti e il rumore della cascata.

Nella foresta pluviale ci sono circa un milione degli animali e delle piante, maggior parte dei quali rimane sconosciuta e non studiata. Ci sono scimmie che saltano sui rami, insetti sotto i piedi e dalla giungla profonda provengono i versi di qualche strano animale.

Ma sapete che senza una machete non si può andare in una giungla. Ogni pista e sentiero si ricopre di erbaccia in pochissimi giorni. Cosi sono “i polmoni della terra”. Belli e meravigliosi, ma allo stesso tempo molto pericolosi.

Noi offriamo un viaggio sicuro sulla penisola Yucatan che separa il Mare Caraibico e il Golfo del Messico.

Precisamente lì ci sono le foreste pluviali di Guatemala e Belize, i suoni dei quali state ascoltando in questo momento. Vi segnaliamo che il paesaggio tropicale è molto ricco: ci sono i fiumi, le montagne e le colline. C’è anche, ovviamente, una traccia della cascata.

Potete regolare il volume dei suoni, come in tutti i nostri ambienti. Vi avvertiamo che, se vi piace addormentarvi con i nostri suoni allo sfondo, dopo dieci minuti si abilitano le scimmie, e sono molto forti, allora è meglio abbassare il volume subito, o addirittura spegnerlo.

Speriamo che questo viaggio vi piaccia!

L’impostazione dei suoni

Applicazione gratuita per Android!

ecosounds_app

Aggiungi commento via Facebook

Aggiungi commento